Andrea Michele Vincenti
Andrea Michele
Vincenti
Lecce
Andrea Michele Vincenti è nato a Lecce il 19 febbraio del 1978, dopo aver avuto una iniziale esperienza su studi classici al pianoforte da bambino e dopo aver dato vita a progetti musicali come i NEV (NUCLEO ELABORAZIONE VISIONI-musica strumentale tra la musica d’atmosfera e il rock)1999, i BLUEVISION ( pop elettronico)2000 e BLACKOUT (musica cantautoriale-rock)2001, intraprende il suo percorso nella musica elettronica d’atmosfera, ovvero quella che è comunemente definita musica ambient. Attratto da sempre dalla musica strumentale, dalla musica per film o spot, quindi una musica che sia legata ad immagini, ad una narrazione, alla capacità di rendere in pochi minuti profonde sensazioni. Il genere ambient è infinito in quanto pieno di sottogeneri, un genere universale ed eterogeneo che racchiude spesso la musica indefinibile. L’autore è convinto che la musica sia emozione, non regola, e che pertanto non dovrebbe essere racchiusa in un genere d'appartenenza, come le emozioni non dovrebbero essere studiate su trattati di psicologia. La sua musica è lontana dalla tecnica fredda e virtuosistica, lontana dall’esibizione delle capacità tecniche dell’autore, Andrea è convinto che la musica come l'emozione sia puro istinto e l'istinto è l'unica via per conoscere veramente sè stessi.